cose che ho scoperto al foodcamp

cose che ho scoperto al foodcamp

Quest’anno ho portato a casa dalla Blogfest alcune certezze.

Negli anni 80 non eravamo ossessionati solo dalle spalline. Dice Roberta (e conferma la libreria della rigattiera nera) che nei libri di ricette era tassativo fotografare anche gli ingredienti altrimenti i piatti non sembravano fatti in casa.

E’  nata una cosa molto bella che si chiama The Breakfast Review. Era ora.

Gli australiani e i sudafricani sono parenti: entrambi venerano la birra e il BBQ.  Però gli australiani pensano che la Nutella sia roba loro. (riflessione liberamente tratta dall’intervento di Cimny)

In Istria non c’è solo buon pesce ma anche olio, salumi, tartufo e  l’orso con la polenta.

 

Save



2 thoughts on “cose che ho scoperto al foodcamp”

Leave a Reply to artemisia Cancel reply