ultimi articoli

Salento Up ‘N Down: 18 cose utilissime che ho scoperto in Puglia

Salento Up ‘N Down: 18 cose utilissime che ho scoperto in Puglia

Sono arrivata in Salento dandomi un tono (ero in missione per conto di Cosmopolitan).

Ecco la situazione dopo qualche ora: (more…)

Ode all’avocado (when in doubt, put some avocado on it)

Ode all’avocado (when in doubt, put some avocado on it)

Oggi sono arrivata al punto di non ritorno: ho mangiato volontariamente avocado a pranzo e a cena.

La dipendenza da avocado è una cosa subdola, ostile, che si dirama melliflua e ti entra nelle vene: avvinta come l’edera. L’avocado ti sceglie e ti domina, con lo sguardo muto di chi non chiede ma tutto prende.

(more…)

artemisia e zoltar: the infinite wedding

artemisia e zoltar: the infinite wedding

19 luglio, senza anno. artemisia e zoltar.

Ci siamo sposati nel giorno del nostro ottavo anniversario. 8 come l’infinito: per questo, l’anno non serve.

Questi siamo noi due: mentre ci sposiamo a Portogruaro, dove sono nata; e a Londra, dove siamo volati la sera stessa.

Diario minimo di un matrimonio segreto, nel senso che non lo abbiamo detto a nessuno – se non a cerimonia conclusa. Eravamo in 9, sposi compresi.

Il più bel matrimonio di sempre. E fortunatamente è il mio 😍

(prima, tutto è successo più o meno così. Perché noi ci siamo già incontrati)

(more…)

Insalata con barbabietola, formaggio di capra e mela verde

Insalata con barbabietola, formaggio di capra e mela verde

Non amo particolarmente l’insalata intesa come contorno ma potrei (quasi) vivere di insalatone-piatto unico. Le mie preferite sono a base di foglie tenere, frutta e formaggio: trovo che questa sia un’associazione di sapori praticamente irresistibile. (more…)

curry italo-giapponese: karē raisu, lo sfacciato

Signori: oggi si parla di curry giapponese, più precisamente カレーライス, cioè karē raisu.  Per gli amici (nostri), risi e carnina.

(more…)

insalata capra allegra: formaggio, uva e noci caramellate

Certi matrimoni, apparentemente arditi, possono rivelarsi sorprendenti: per esempio, l’anno scorso in California ho scoperto che le noci caramellate si sposano felicemente con le verdure crude. (more…)

plenty of empty

plenty of empty

A me la Design Week di Milano piace un sacco. Non trovo quasi mai nulla di mio gusto, in realtà, ma amo l’atmosfera internazionale che piove su questa città una volta all’anno. La settimana della moda non ce la fa a trasformare questo paesone in una metropoli vera: il Salone del mobile sì. Il Fuorisalone ancora di più. (more…)

io amo Stella Jean

io amo Stella Jean

Io amo Stella Jean. La amo dalla prima volta che ne ho sentito parlare, non ricordo nemmeno dove. Questa ragazza italo-haitiana ha un incredibile talento nel combinare colori, stampe, tessuti e stili. (more…)

zucca croccante con salsa di sesamo e pistacchi

zucca croccante con salsa di sesamo e pistacchi

Ultimamente medito spesso sul fatto che sono la persona più onnivora che conosco.
Mi sono resa conto del fatto che, se lo dico senza specificare bene cosa intendo, la gente non mi capisce: essere onnivora non significa essere di bocca buona.
E qui, infatti, arriva la seconda parte della storiella: sono la persona meno di bocca buona che conosco. (more…)

in the mood for Bjork: la cucina svedese ad Aosta

in the mood for Bjork: la cucina svedese ad Aosta

Cosa c’entra un cestino di pesce con Bjork?
C’entra perché, per una volta, non mi riferisco alla mia cantante preferita (nella versione prima del delirio artistico) ma a un posto bellissimo che sono stata invitata a provare il mese scorso: si chiama Bjork Swedish Brasserie ed è ad Aosta (!).

(more…)