ultimi articoli

Insalata di farro con pomodorini confit, avocado e semi di zucca

Insalata di farro con pomodorini confit, avocado e semi di zucca

Voglia di colore? Io sì, grazie.
Questa è un’insalata che preparo molto volentieri anche d’inverno: è buona sia tiepida che fredda e – per chi fosse sensibile all’argomento – pure vegana e gluten free.

(more…)

Apple pie alle tre spezie: la torta di mele che vorrei come profumo

Apple pie alle tre spezie: la torta di mele che vorrei come profumo

Come funziona la vita del freelance a Milano?
Uno degli infiniti motivi per cui sono un’irriducibile libera professionista è che posso mettere in borsa il Mac, uscire e piazzarmi a lavorare là dove mi porta l’umore.

Qualche giorno fa mi sono fermata da Panini Durini e ho assaggiato un’apple pie davvero buona. Solitamente la torta di mele simbolo d’America – e di Nonna Papera – non mi piace molto, nella maggior parte dei casi la trovo troppo dolce e impegnativa per la digestione. Questa invece era pressoché perfetta: più leggera dell’originale, senz’altro non ortodossa ma molto più vicina ai miei gusti.

(more…)

La ricetta della pizza di Berberè con il lievito madre

La ricetta della pizza di Berberè con il lievito madre

Fai attenzione: il lievito madre – altrimenti detto pasta madre – è uno di quegli argomenti di conversazione che non dovresti mai sostenere se non hai tempo, voglia, corde vocali e dedizione.

Croce e delizia, incubo e miracolo: oggetto di culto e mistero, epidemia collettiva come le scimmie di mare negli anni 80, infesta frigoriferi e litiga famiglie come il peggiore degli amanti. Nella maggior parte dei casi arriva a camminare da solo, nella peggiore delle ipotesi muta nell’instant pudding di Woody Allen: tipicamente, solo a quel punto viene abbattuto tra orrendi sensi di colpa, calde lacrime e il solenne giuramento di non provarci mai più (almeno fino alla prossima puntata). (more…)

Castagnaccio italo-californiano con noci pecan, cranberry e prugne

Castagnaccio italo-californiano con noci pecan, cranberry e prugne

La California non è mai stata uno di quei posti che sognavo di visitare.

La prima volta che Zoltar mi ha proposto un viaggio laggiù sono partita pensando che mi sarebbe realmente interessata solo San Francisco – perché solleticava il mio voyeurismo geek. Non potevo nemmeno contare sul fascino dell’immaginario hollywoodiano, considerato che al cinema mi sono sempre nutrita di polpettoni lenti, rarefatti, difficilmente digeribili, solitamente sfortunati, possibilmente orientali.  (more…)

Pride in London 2017: love is love

Pride in London 2017: love is love

Cosa significa partecipare alla parata del Pride in London nel periodo sbagliato, quello in cui non ti senti mai del tutto al sicuro quando cammini per la strada in questa città?
Significa non darla vinta a niente e a nessuno. E questo è il vero #Pride, per tutti.

(more…)

5 cose da sapere prima di partecipare alla Spartan Race

5 cose da sapere prima di partecipare alla Spartan Race

L’anno scorso, quando Reebok mi ha contattata per invitarmi alla Spartan Race di Milano, mi sono buttata nell’esperienza a capofitto. Nel vero senso della parola.

Sono arrivata al giorno della verità allegramente impreparata, con tutta l’incoscienza di quella che non ne voleva sapere di rovinarsi la sorpresa.

Nel tragitto dal parcheggio al campo di battaglia (come altro lo vorrai mai chiamare?) ho iniziato a vedere tutta questa gente ricoperta di fango dalla testa ai piedi e mi sono ritrovata a pensare: i soliti fenomeni.

(more…)

Riso al cocco con mango, gamberi e anacardi

Riso al cocco con mango, gamberi e anacardi

Hai presente quando assaggi una cosa nuova che ti piace al punto da diventare un tormentone domestico?

Ecco, a me ultimamente è successo con la cucina filippina che ho scoperto da Yum, un ristorante aperto da pochi mesi a Milano.

Io e Zoltar ci siamo entrati per curiosità un sabato a pranzo: c’eravamo noi, il personale e la padrona del ristorante seduta al tavolo di una numerosa famiglia filippina che aveva tutta l’aria di aver già messo a ferro e fuoco la cucina.

(more…)

Yogance con Tamara Levinson: movimento come terapia per il corpo e per l’anima

Yogance con Tamara Levinson: movimento come terapia per il corpo e per l’anima

Tamara Levinson è una che ha avuto mille vite e ancora non ha smesso di cambiare pelle.

È stata una campionessa olimpionica di ginnastica ritmica. Poi una ballerina e coreografa che ha danzato praticamente con chiunque, compresa Madonna. Nel frattempo è diventata un’artista a tutto tondo, impossibile da inquadrare.

Da qualche anno è diventata famosa anche su Instagram come Cuchira, la creatrice di Yogance.

(more…)

anacardi speziati al curry e pepe di Sichuan (attenzione: droga)

anacardi speziati al curry e pepe di Sichuan (attenzione: droga)

Io ho fatto il mio dovere: ho avvertito già nel titolo, come fanno quelli dei pacchetti di sigarette.

Non aggiungo altro, se non che questi anacardi sono perfetti per l’aperitivo, per uno snack al volo e per le insalate.

Dosi irrimediabilmente sommarie: fai a occhio e assaggia, cercando di non farti prendere troppo la mano (l’anacardo non perdona).

(more…)

Buddha bowl con riso integrale, verdure croccanti, cannellini e crauti rossi

Buddha bowl con riso integrale, verdure croccanti, cannellini e crauti rossi

Io amo tantissimo le Buddha bowl, uno dei grandi tormentoni di Instagram che mi hanno contagiata in un attimo, senza che potessi ribellarmi (francamente, non ci ho provato nemmeno).
Il principio è semplice: prendi un po’ di ingredienti vegetali e combinali cercando di ottenere un pasto bilanciato e leggero. Versa tutto in una ciotola. Fine. (more…)