Colazione buona e sana: crumble all’avena, mele, prugne e mirtilli

Colazione buona e sana: crumble all’avena, mele, prugne e mirtilli

Cosa si mangia in casa artemisia a colazione?

Torte e crostate semplici, granola con lo yogurt vegetale, porridge di avena e semi con il latte di mandorla quando fa più freddo, pancake con la frutta quando c’è più tempo…

Cos’hanno in comune queste cose? Sono tutte fatte in casa, spesso ci sono di mezzo l’avena e la frutta, non sono mai esageratamente zuccherate.

Era tempo, quindi, di unire i puntini: e ho messo in forno un dolce – fatto con alcuni dei miei ingredienti preferiti – che sembra classico… e invece nasconde un paio di effetti speciali piuttosto interessanti.

 

Cosa c’è nel mio crumble? Anzitutto alla farina di farro (scelta perché mi piace particolarmente) ho aggiunto l’avena, che diventa croccante in superficie e resta morbida a contatto con la frutta. Un po’ granola, un po’ porridge insomma!

Insieme alle mele ho mescolato un po’ di mirtilli e una bella manciata di prugne essiccate, che sono un validissimo dolcificante naturale oltre che un grande alleato per la salute grazie al loro contenuto di fibre, potassio e vitamine K e B6. Per questa ricetta ho utilizzato le prugne californiane Sunsweet, con cui sto collaborando per realizzare alcune ricette che hanno l’obiettivo di valorizzare questo ingrediente – e ottimo snack – ancora decisamente incompreso, eppure pieno di potenzialità. In questo caso, ho potuto omettere completamente lo zucchero normalmente previsto per il ripieno e ci ho guadagnato un tocco aromatico, quasi caramellato, che rende il crumble ancora più saporito. Insomma, vale la pena sperimentare con il magico potere della frutta! Se inizi a farlo, non ti fermi più: e ne vale decisamente la pena, no?

Crumble all'avena, mele, prugne e mirtilli

01/08/2018

By:

Ingredients
  • 1 kg di mele golden sbucciate e tagliate a pezzetti
  • 200 g di prugne essiccate Sunsweet
  • 100g di mirtilli
  • 1 limone (succo e scorza grattugiata)
  • cannella in polvere
  • 200 g di farina di farro
  • 40 g di fiocchi d'avena
  • 70 g di zucchero
  • 100 g di burro freddo a cubetti
  • 1 pizzico di sale
  • 1 manciata di semi di zucca
  • mirtilli per decorare (facoltativi)
Directions
  • Step 1 Unisci mele, prugne, mirtilli, succo e scorza di limone e profuma con cannella a piacere. Versa la frutta in una tortiera imburrata.
  • Step 2 Mescola farina, avena, zucchero, burro e sale. Lavora velocemente con la punta delle dita o un mixer, fino a ottenere una consistenza a grosse briciole.
  • Step 3 Versa il crumble a pioggia sulla frutta, ricoprendola uniformemente.
  • Step 4 Completa con i zemi di zucca e inforna a 180° per circa 45 minuti, finché la superficie sarà ben dorata. Se vuoi, decora con un po’ di mirtilli.
  • Step 5 Fai intiepidire o raffreddare il crumble prima di servirlo.

Post in collaborazione con Sunsweet


Related Posts

torta alle nocciole e cioccolato (requiem per un nocciolo domestico)

torta alle nocciole e cioccolato (requiem per un nocciolo domestico)

C’era una volta, nel giardino del profondo nordest di mamma e papà artemisia, un bel nocciolo che produceva ogni anno una sostenuta quantità di frutti. Era un albero bassino ma orgoglioso, un po’ invadente ma di solido aspetto. Related

Apple pie alle tre spezie: la torta di mele che vorrei come profumo

Apple pie alle tre spezie: la torta di mele che vorrei come profumo

Come funziona la vita del freelance a Milano? Uno degli infiniti motivi per cui sono un’irriducibile libera professionista è che posso mettere in borsa il Mac, uscire e piazzarmi a lavorare là dove mi porta l’umore. Qualche giorno fa mi sono fermata da Panini Durini e ho […]



lascia un commento